Progetto ECOBinder: la rivoluzione nelle costruzioni.

10/10/2018 -
L’obiettivo principale del progetto è quello di dimostrare la fattibilità della sostituzione del cemento Portland (OPC) e dei prodotti cementizi basati sullo stesso con un nuovo prodotto basato sull’innovativa classe di leganti Ye’elimite-Ferrite (BYF) a basse emissioni di CO2. 
ECO-Binder è sostenuto dalla Comunità Europea e si propone di affrontare il vasto mercato del rinnovamento e della nuova costruzione di involucri edilizi con una nuova generazione di componenti prefabbricati che garantiscano:
- 30% di impatto ambientale;
+ 20% di capacità isolanti;
- 15% di costi.
 
Per essere redditizie e sostenibili in un mercato altamente competitivo, le nuove soluzioni per l’involucro edilizio integreranno anche più funzioni in un unico prodotto.

TesiSystem è coinvolta nel progetto per gli utilizzi nelle soluzioni prefabbricate.

Al termine dell'ultimo convegno organizzato da ECOBinder a Treviso il 20/9, i partecipanti hanno visitato lo stabilimento di produzione di TesiSystem per vedere i prototipi di pannelli prefabbricati realizzati con i nuovi cementi.

Sono disponibili i video in inglese ed in italiano della visita.
Per la versione del video in italiano: https://www.youtube.com/watch?v=oSiq1uvgC2M
 
Inoltre, per approfondire l’oggetto della ricerca potete visitare il sito: http://www.ecobinder-project.eu
 
 
×
 
 
×